PREVENZIONE IN EDILIZIA E AGRICOLTURA (PP7)

Referente Aziendale: Dott. Rossella Pistilli UOS PreSAL Sud, rossella.pistilli@aslfrosinone.it

Nella provincia di Frosinone, negli ultimi anni si è rilevato che, pur avendo oscillazioni nel numero degli infortuni sul lavoro, rimangono costanti nel tempo le modalità di accadimento per il settore delle costruzioni e nell’agricoltura. In particolare per l’edilizia le cadute dall’alto si rilevano come primo determinante dell’infortunio mentre nell’agricoltura rimane elevato il numero degli infortuni gravi e mortali perlopiù causati da schiacciamento per ribaltamento di mezzi agricoli. Il piano si prefigge di intervenire principalmente sulle piccole e medie imprese, secondo il principio dell’equità, coinvolgendo le figure strategiche della sicurezza, le associazioni datoriali, le rappresentanze sindacali e i rappresentanti di categoria con incontri e corsi formativi per la diffusione ed il consolidamento della cultura della sicurezza. A tal fine saranno realizzati anche opuscoli, materiale informativo e documenti di buone pratiche condivise Per quanto riguarda l’attività agricola, nel territorio della provincia di Frosinone sono presenti soprattutto piccolissime imprese economicamente deboli, lavoratori a carattere familiare ed eventuale manodopera stagionale non specializzata. Per questo motivo il piano curerà in maniera particolare l’informazione rivolta a questo target che rappresenta un elemento fragile nella popolazione lavorativa.

Ultimo aggiornamento: 28/09/2023

Segnala errore in questa pagina