21 Aprile – Giornata di Prevenzione per il Carcinoma del Cavo Orale

Una giornata dedicata allo screening del carcinoma del cavo orale. È quanto organizzato dalla Asl di Frosinone per giovedì prossimo 21 Aprile.

Presso l’ambulatorio ORL sito al secondo piano dell’Ospedale Spaziani di Frosinone, dalle 9 alle 14, verranno effettuate visite specialistiche del cavo orale durante le quali verranno analizzate approfonditamente tutte le sue sotto sedi: lingua, gengive, mucosa della guancia, palato, cresta alveolare, labbro e pelvi orale.

COME SI ACCEDE
La giornata di screening, patrocinata dall’Associazione Italiana Otorinolaringoiatri Ospedalieri, è rivolta in particolare a coloro che presentano:

  • lesioni del cavo orale;
  • fastidi intensi;
  • età maggiore di 18 anni.

Si accede prenotandosi all’indirizzo mail prevenzionetestacollo@aslfrosinone.it

Le neoplasie del distretto testa-collo sono il settimo cancro più comune in Europa, in Italia rappresentano il 3% dei casi oncologici, con una frequenza media tre volte superiore negli uomini e un’incidenza che aumenta progressivamente con l’età a partire dai 50 anni.

Il 75% dei carcinomi della testa e del collo è causato dal fumo di tabacco e dall’abuso alcolico; altri fattori determinanti sono le esposizioni prolungate a materiali nocivi quali polveri di legno, lavorazioni del cuoio, amianto, nichel, l’esposizione a radiazioni ionizzanti e a inquinanti atmosferici e alcuni virus tra i quali il papilloma umano (HPV) e il virus di Epstein-Barr (EBV).

Nel caso specifico del carcinoma del cavo orale i principali fattori di rischio sono fumo, alcol, Papillomavirus, cattiva igiene orale, protesi incongrue e traumatismo cronico da masticazione.

L’insorgenza di lesioni della mucosa del cavo orale che non regrediscono spontaneamente in 10-15 giorni è fortemente sospetta e necessita di una visita specialistica maxillo facciale o otorinolaringoiatrica.

Ultimo aggiornamento: 06/05/2022

Segnala errore in questa pagina