40 nuove stazioni elettrografiche nelle strutture sanitarie della ASL

40 nuove stazioni elettrocardiografiche installate in tutte le strutture sanitarie della Asl di Frosinone.

Apparecchiature di ultima generazione, che consentono di effettuare il videat cardiologico completo, con refertazione certificata, per la diagnosi delle principali patologie cardiache.

L’Azienda Sanitaria Locale continua dunque nel lavoro di irrobustimento delle dotazioni tecnologiche dei servizi territoriali e ospedalieri aziendali, elemento essenziale per garantire una sempre maggiore efficacia e efficienza dell’assistenza sanitaria.

Ciò comporta un miglioramento importante delle capacità diagnostiche dei presidi sanitari della provincia di Frosinone, di presa in carico della persona e di orientamento verso il trattamento assistenziale più adeguato.

La seconda parte del progetto prevede la messa in rete di tutte le apparecchiature in un sistema informativo unico aziendale, una web app che permetterà la refertazione da remoto da parte dei cardiologi dell’Azienda Sanitaria Locale, i quali potranno dare la loro consulenza senza doversi spostare dal reparto.

Innovazione e Digitalizzazione le nuove linee guida della Direzione Generale che già dopo due mesi dal suo insediamento ha lanciato la transizione digitale della ASL e la sua continua evoluzione ed innovazione.

Ultimo aggiornamento: 29/07/2022

Segnala errore in questa pagina