Distretti Sanitari

II complesso di attività distrettuale è rivolto:

  • alle cure primarie, che garantiscono l'assistenza primaria e innanzitutto la  continuità assistenziale attraverso il necessario coordinamento e l'approccio multidisciplinare, domicilio e in ambulatorio tra i Medici di Medicina Generale, i servizi di Guardia Medica notturna e festiva al fine di assicurare all'utenza reale copertura medica sulle 24 ore
  • alle cure intermedie, anche tramite il coinvolgimento dei Medici di Medicina Generale
  • alla tutela della salute della donna e dell'età evolutiva, dell'infanzia e dell'adolescenza attraverso l'attività svolta dai Pediatri di Libera Scelta, nonchè di educazione e prevenzione in età evolutiva, attraverso le strutture consultoriali del materno infantile, con particolare riferimento alle categorie più deboli, quali minori, migranti, extra comunitarie, rifugiati
  • alla tutela della salute mentale e riabilitazione dell'età evolutiva
  • alla medicina specialistica territoriale
  • alla riabilitazione e presa in carico dell'utente disabile adulto, ivi compresa l'assistenza protesica: attraverso equipe multidisciplinare garantisce gli interventi di cura e riabilitazione, programma l'attivazione e l'integrazione della rete dei servizi sociali e sanitari
  • all'assistenza domiciliare integrata indirizzata a persone affette da malattie croniche, sindromi cliniche e funzionali, deficit multipli che determinano disabilità e non autosufficienza che, per i casi più gravi, dopo una valutazione multidimensionale, può prevedere l'accesso in strutture residenziali o intermedie: RSA, lungo degenza, hospice e centri diurni, in integrazione con i servizi sociali dei comuni
  • alla prevenzione e cura delle tossicodipendenze, alcolismo ed abusi di ogni genere
  • alla medicina legale, autorizzativa, certificativa
  • all'assistenza farmaceutica
  • alla popolazione immigrata, regolare o meno
     

E' istituita presso il Distretto Sanitario la Commissione sulla Appropriatezza delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche individuata dai contratti collettivi e dagli accordi regionali dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta e dagli specialisti ambulatoriali.

Distretti Sanitari ASL Frosinone