Cos'è e come si richiede l'assistenza protesica?

L’assistenza protesica consiste nella fornitura di protesi, presidi ed ausili finalizzati al recupero funzionale ed al ripristino delle capacità dell’individuo. Le protesi concedibili sono. - presidi locomotori - presidi tutori - protesi ortopediche - presidi addominali - protesi acustiche - presidi per la comunicazione - Protesi oculari e presidi per i non vedenti - protesi fisiognomiche e ausili per incontinenti - ausili e presidi per la deambulazione COME Si inoltra domanda su apposito modulo fornito dalla AUSL. Il modulo dovrà essere compilato da un medico specialista di struttura pubblica che attesti la necessità. L’assistito, ottenuto il presidio o la protesi richiesti, deve sottoporli a collaudo da parte della AUSL che ne accerterà la rispondenza a quelli autorizzati