NEWS - P.O. Frosinone-Alatri - UOC Ortopedia e Traumatologia - Nuovo Impulso e Ampliamento Attività

qui c'è un'immagine

ASL

P.O. FROSINONE/ALATRI

« NUOVO IMPULSO E AMPLIAMENTO DI ATTIVITÀ »

Ecco i numeri di Ortopedia e Traumatologia

Siamo del parere che i numeri hanno la testa dura e questo ci permette di comunicare, con la compostezza dovuta e la necessaria obiettività, l’attività che si sta svolgendo.
Ciò al solo scopo di informare compiutamente i nostri concittadini che spesso, forse troppo, sono investiti da notizie divulgate da protagonisti più in cerca di notorietà che per fornire un reale servizio.
Oggi desideriamo dar conto della nuova organizzazione e del nuovo impulso impresso negli ultimi mesi nell’attività della UOC Ortopedia e Traumatologia, Responsabile il Dott. Antonio Pitocco.
Riorganizzate le sedute operatorie del Reparto – ora attive dal Lunedì al Venerdì (dalle ore 8 alle 16) – si sta garantendo una media di circa 80 interventi chirurgici ortopedici-traumatologici che, in proiezione annuale, sono circa 1000 interventi.
Di questi, circa un quarto (250/300 interventi) riguarda fratture del collo femore in pazienti oltre 65 anni operati nelle 48 ore, interventi che nel solo mese di luglio hanno registrato un incremento dell’80%. Ciò ci allontana molto dai dati del passato (non del tutto confortanti).
Inoltre, da circa 3 mesi, è aperto un Ambulatorio Ortopedico presso il P.O. di Frosinone a cadenza settimanale che ha registrato una media di 50 accessi, che si vanno ad aggiungere ai circa 750 pazienti Traumatologici visitati mensilmente presso lo stesso Ambulatorio nei 4 giorni settimanali dedicati.
Il nuovo impulso non tocca però il solo Ospedale di Frosinone. Infatti anche ad Alatri, presso la UOSD di Week-Surgery, si effettua una seduta operatoria settimanale con una media di 40 interventi chirurgici mensili di Ortopedia Programmata in regime di Day Surgery/One Day Surgery (previsione annua: circa 300 interventi).
Si ricorda anche che lo scorso Giugno è stato riattivato l’Ambulatorio Traumatologico settimanale, evitando l’invio dei pazienti al P.O. di Frosinone e decongestionando così lo stesso ambulatorio del nosocomio frusinate.
Ma le buone notizie non finiscono qui. Dal prossimo Settembre, sempre ad Alatri, partirà il servizio di Chirurgia della Mano che disporrà di un ulteriore seduta operatoria settimanale da dedicare all’attività chirurgica per la traumatologia della mano e che consentirà di limitare molto la mobilità passiva per questi traumi.

Si ringrazia per l’attenzione e per il risalto che se ne vorrà dare.

MF/vm F.to Marco Ferrara
Capo Ufficio Stampa

AllegatoDimensione
Comunicato - P.O. Frosinone-Alatri - UOC Ortopedia e Traumatologia.pdf670.6 KB