NEWS - Comunicato - Arpino, nell'ex Presidio Sanitario presto Nuovi Servizi.

qui c'è un'immagine

ARPINO

« NELL’EX PRESIDIO SANITARIO
PRESTO NUOVI SERVIZI »

Ieri il sopralluogo del Commissario Macchitella e del Sindaco Rea.

Per dar seguito all’atto deliberativo n. 982 dell’ 08/05/2018 – con il quale il Commissario Straordinario della ASL di Frosinone Dott. Luigi Macchitella ha approvato la proposta della UOC Patrimonio Tecnico Immobiliare di restituzione da parte della Provincia di Frosinone di alcuni locali situati al piano terra dell’ex Presidio Sanitario di Arpino (già concesso con contratto di comodato d’uso del 11/07/2013) – lo stesso Commissario Straordinario ieri si è recato ad Arpino per visionare l’immobile in questione alla presenza del Sindaco di Arpino Avv. Renato Rea.

Nell’ottica di fornire servizi sanitari ai cittadini del comprensorio arpinate si è convenuto che la prossima settimana inizieranno i lavori per adibire i locali allo scopo di attivare un centro prelievi, un CUP (Centro Unico di Prenotazione), un PUA (Punto Unico di Accesso), un ambulatorio infermieristico e un centro di odontoiatria sociale, anche in considerazione del fatto che al piano superiore insiste l’Istituto per Odontotecnici.

<< Questo atto – dichiara il Commissario Straordinario della Asl – prosegue nel solco della strategia di potenziamento dei serivizi territoriali per andare incontro alle esigenze dei cittadini in quelle prestazioni che non necessitano di essere eseguite in Ospedale. Sono soddisfatto – conclude Macchitella – per la conclusione di un percorso avviato tempo fa e per questo ringrazio l’Amministrazione Provinciale ed il Comune di Arpino >>.

Si ringrazia per l’attenzione e per il risalto che se ne vorrà dare.

MF/mg Marco Ferrara
Capo Ufficio Stampa ASL FR
f.to

AllegatoDimensione
ARPINO, nell'ex Presidio Sanitario presto nuovi servizi.pdf408.79 KB