NEWS - Centro Dialisi: «Un 2016 con grandi numeri»

qui c'è un'immagine

PRESIDIO di ANAGNI

CENTRO DIALISI: « UN 2016 CON GRANDI NUMERI »

Ecco i risultati e le tendenze dell’attività

Spesso si leggono inesattezze e critiche senza fondamento.
Ciò in particolare accade in un campo come la salute dove è facile trovare spazio per l’importanza del settore e per qualche veniale distrazione dei media.
Ma i numeri hanno sempre la testa dura e la speranza è che solo essi la conservino!
Prendiamo ad esempio il Centro di Nefrologia e Dialisi del Presidio di Anagni del quale, da qualche parte, era stata paventata la dismissione o la riduzione.
Nel 2016 il Centro di Anagni ha effettuato ben 6431 trattamenti emodialitici a pa-zienti nefropatici dei territori limitrofi con molti cittadini provenienti anche dalla provincia di Roma.
Dati questi che invertono la tendenza e, soprattutto, rispetto al 2015 fanno registrare un netto aumento con circa 800 trattamenti emodialitici in più.
Tutto ciò dimostra che le iniziative organizzative adottate dalla Direzione Strategica Aziendale - con la ristrutturazione di locali, il trasferimento degli ambulatori in locali attigui al Centro Dialisi stesso, l’integrazione delle attività con i medici nefrologi dell’Ospedale di Alatri ed il consequenziale migliore utilizzo delle risorse umane, la dedizione del personale – stanno dando risultati davvero positivi.

Si ringrazia per l’attenzione e per il risalto che se ne vorrà dare

MF/vm
F.to Marco Ferrara
Capo Ufficio Stampa

AllegatoDimensione
Comunicato - Centro Dialisi Un 2016 con Grandi Numeri.pdf404.69 KB